Unione Sportiva la Torre

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Società Altro La Torre piange Enzo Zappettini, un grande nome della pallavolo

La Torre piange Enzo Zappettini, un grande nome della pallavolo

E-mail Stampa
Proprio nei giorni appena precedenti a sabato 2 giugno e alla nostra ‘Magnassa’ di chiusura, una triste notizia ci ha raggiunto. E’, infatti, scomparso un grande torriano come Vittorio Zappettini, per tutti ‘Enzo’, deceduto domenica 27 maggio all’età di 81 anni e le cui esequie si sono svolte martedì presso la chiesa di Canali. Al suo nome sono legate pagine epiche della storia grigiorossa, in particolare la nascita e lo sviluppo della pallavolo nella nostra città. Fu lui il motore delle prime leve giovanili nel dopoguerra e come giocatore fece parte di quel gruppo che, tra la fine degli anni cinquanta e l’inizio degli anni sessanta, portò Reggio nell’elite nazionale, compresa la prima promozione in A del 1961. Allo stesso modo Zappettini contribuì alla nascita del movimento femminile, perché fu sotto la sua guida che La Torre conquistò nel 1964 la promozione in serie A, lanciando giocatrici importanti come Scaltriti, Tullo e Bolondi, creando le premesse per i successivi quattro scudetti griffati Max Mara.
A tutta la famiglia va l'abbraccio fraterno ed il cordoglio dell'Unione Sportiva tutta.
 


Informazioni

Sede Via Agosti, n. 6
Casella Postale 176
Telefono 0522/514888
E-mail info@uslatorre.it
Partita Iva e Codice Fiscale P. Iva: 01132400357, C.F.: 80038610350