Unione Sportiva la Torre

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Settore sportivo
Settore Sportivo

Basket, serie D: ecco Enrico Melli. Allenamenti anche ai giardini, in attesa della prima uscita

E-mail Stampa
Ultimo colpo di mercato in casa Torre, che ritrova la guardia-ala Enrico Melli e aggiunge un tassello di sicuro valore al roster di serie D. Cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, classe ’95, il giocatore aveva già vestito la casacca grigiorossa in Promozione, durante il campionato 2014/15, dando un contributo importante per centrare l’approdo proprio in serie D.
Successivamente, Melli era passata in C Silver alla Rebasket, per un’esperienza biennale, chiusa a 10 punti di media a partita. Dopo una stagione di inattività per motivi di studio, l’atleta ha voluto riabbracciare la causa torriana, così la società si è assicurata un elemento che unisce alle doti tecniche la qualità di conoscere già l’ambiente e il gruppo.
Ora la squadra, che ha iniziato a fine agosto la preparazione, può dirsi al completo, con un buon mix, dove una base di giocatori più esperti sarà certamente di stimolo anche per agevolare la crescita dei giovani presenti in organico.
A proposito di preparazione, la Torre ha deciso di sostenere una parte delle sedute di atletica ai giardini pubblici. Una scelta curiosa, che viene così spiegata dal presidente Luigi Siligardi. “Siamo una società di Reggio, radicata sul territorio da 70 anni, e siamo anche l’unica realtà cittadina a partecipare al campionato di serie D. Già anni fa lo avevamo fatto, è un piccolo gesto per contribuire a ‘ravvivare’ una certa zona del centro storico, agevolati dal fatto che, relativamente alla parte tecnica con la palla, il gruppo impiega poi davvero pochissimo a trasferirsi nella vicina palestra Scaruffi di via Filippo Re, dove la nostra Sezione Pallacanestro svolge la maggior parte degli allenamenti”.
Si avvicina, intanto, la data della prima uscita ufficiale, in casa venerdì prossimo, 14 settembre, ore 21: si tratta del primo turno di Coppa Marchetti e sarà un derby contro l’ambiziosa neopromossa Correggio.
 

Basket: definito il roster della serie D

E-mail Stampa
E’ ormai definita la squadra con cui La Torre, unica realtà cittadina, affronterà per il quarto anno consecutivo la serie D, categoria nella quale militeranno anche Correggio, Sampolese e Pallacanestro Scandiano.
Dopo un campionato chiuso in crescendo, la società grigiorossa è partita dalla conferma dello staff tecnico, formato da Vincenzo Romano e dal suo assistente Alberto Severini, mentre l’organico dei giocatori presenterà pochissime novità. L’ala Pietro Bondioli, scuola Pallacanestro Reggiana, sale in C Silver a Viadana e l’ala pivot Riccardo Scianti torna in Promozione ad Albinea. Alcuni atleti più giovani proseguiranno il loro percorso di crescita con maggior spazio in Promozione: è il caso del ‘96 Andrea Trivelloni (ala, Nuova Cupola), del play classe ‘98 Lorenzo Lavaggi e della guardia del ‘99 Simone Giaroli, entrambi al Basketreggio, con cui è stata anche avviata una collaborazione relativa all’Under 20. Tutti i partenti verranno sostituiti attingendo, come da tradizione, al sempre florido vivaio torriano, aprendo le porte della prima squadra alle annate 2000 e 2001.
Di fatto, quindi, l’unico innesto al momento è quello del play Massimo Ferretti, che torna disponibile, dopo aver perso quasi tutta la stagione scorsa a causa di un infortunio. Solo se venisse individuato il profilo adatto, inoltre, il roster potrebbe essere integrato da un altro elemento nel ruolo di ala.
Questo l’organico completo della Torre per la stagione 2018/19.
Play: Alberto Pezzarossa, Massimo Ferretti, Giovanni Giaroni, Emanuele Manghi.
Guardie: Filippo Mazzi, Michele Vezzosi, Paolo Rivi, Giovanni Mazzi, Francesco Mussini.
Ali: Filippo Orlandini, Tommaso Cantergiani, Stefano Sani.
Pivot: Matteo Margaria, Alberto Davoli, Lorenzo Davoli, Andrea Portioli.
 

Pallacanestro, in bocca al lupo Simone!

E-mail Stampa
Come anticipato martedì sera, 3 luglio, alla nostra serata evento per i 70 anni, Simone Lasagni giocherà il prossimo campionato in serie B con l'Etrusca San Miniato, mentre Andrea Rovatti aveva già rinnovato nei giorni precedenti l'accordo con l'Academy Cagliari (A2). Prosegue, dunque, l'avventura ad alti livelli per i due atleti nati cestisticamente nella Torre!
 

Pattinaggio, tra Tower Galà e Gibertoni un concentrato di emozioni, sport e spettacolo

E-mail Stampa
In pista, è un mese di giugno caldissimo per La Torre, che in pochi giorni offrirà alla città un doppio spettacolo di pattinaggio. Infatti, con il patrocinio di CSI, CONI e FISR, domani, venerdì 15/6, torna al Palahockey Fanticini il Tower Galà, giunto all’undicesima edizione (inizio ore 20.30). Quest’anno il tema scelto sarà “Cartoline dal mondo” e, lungo tutta la serata, condotta da Guido Mandreoli, gli atleti grigiorossi alterneranno le loro esibizioni a quelle di rappresentati di altre società reggiane, ma anche a quelle di talenti indiscussi. Presenti Isabella Genchi e Alberto Peruch (campioni italiani e mondiali), il quartetto Neovis (campione italiano), Alessandro Spigal (vice campione italiano) e Manuel Santulini (campione italiano). 
Già la prossima settimana sarà la volta del 40° Trofeo Edmeo Gibertoni, il più longevo d’Italia, organizzato dalla Torre per ricordare uno dei dirigenti fondatori della Sezione Pattinaggio. Sempre al Palahockey Fanticini, un programma ricco di gare scatterà sabato pomeriggio, 23 giugno, dalle 14.30, per proseguire domenica 24 al mattino dalle 8.30 e al pomeriggio sempre dalle 14.30. Oltre alla Torre, saranno presenti 14 società partecipanti e circa 150 atleti. 
Certamente atteso il pubblico delle grandi occasioni, per due eventi che quest’anno assumono un sapore particolare, abbinandosi ai festeggiamenti per i 70 anni della società, nata nel 1948.
 

Pallavolo, l'Eco Pulizie si aggiudica il Trofeo Tricolore di Prima Divisione!

E-mail Stampa
Si chiude nel modo migliore la stagione della nostra Sezione Pallavolo, con l'Eco Pulizie che si aggiudica il Trofeo Tricolore di Prima Divisione! Dopo il successo all'andata per 3-1, decisivi i 2 set vinti nella finale di ritorno sul campo del Padus Giovollley, a cui non basta, quindi, la vittoria 3-2. Da ricordare il primo parziale, che le grigiorosse conquistano al termine di una maratona (31-33) e probabilmente indirizza tutto il match. Poi, dopo aver ceduto il secondo 25-22, arriva il set che permette già di festeggiare (22-25). Gli ultimi due, ormai ininfluenti, sono comunque combattuti e di nuovo appannaggio del Giovolley (26-24, 19-17). Davvero meritato un applauso alla squadra, autrice di una stagione in grande crescendo!
 
 


Pagina 3 di 58


Informazioni

Sede Via Agosti, n. 6
Casella Postale 176
Telefono 0522/514888
E-mail info@uslatorre.it
Partita Iva e Codice Fiscale P. Iva: 01132400357, C.F.: 80038610350